Termini generali di servizio

Di seguito si riportano i termini di servizio applicati da Web Travel s.r.l. per i servizi offerti tramite il sito www.sealines.eu.


PRENOTAZIONI

Articolo 1

Con l'invio della richiesta di prenotazione da parte del cliente, si ritengono accettate le condizioni di vendita di Web Travel s.r.l. (come di seguito elencate) e le condizioni di vendita e trasporto delle compagnie di navigazione scelte.

Articolo 2

Le prenotazioni pervenute on line, nel 80% dei casi, vengono evase da Web Travel s.r.l. entro 2 giorni lavorativi. Web Travel s.r.l. accetta e successivamente conferma le richieste di prenotazione solo nel caso di effettiva disponibilità confermata dalle compagnie di navigazione, in caso contrario Web Travel s.r.l. è obbligata esclusivamente a restituire le somme percepite.

Articolo 3

Solo le compagnie marittime hanno facoltà di variare le tariffe senza preavviso fino al momento della definitiva emissione del biglietto. Nel caso in cui, in seguito all'emissione del biglietto la compagnia effettua variazioni delle tariffe o variazioni degli orari di partenza e/o arrivo della nave, le notifiche di tali variazioni vengono effettuate direttamente dalla compagnia stessa.

Articolo 4

Web Travel s.r.l. applica le migliori tariffe nell'interesse del cliente, disponibili al momento dell'emissione del biglietto frutto di eventuali offerte o tariffe promozionali e non si ritiene responsabile qualora l'applicazione di offerte e tariffe promozionali, impediscono o limitano la possibilità di successive modifiche, annullamento e/o rimborso del biglietto. Nel caso in cui il cliente non volesse usufruire delle tariffe promozionali è tenuto a contattare direttamente Web Travel s.r.l tramite telefono o mail e comunicare espressamente tale scelta.

Articolo 5

Le richieste di prenotazione vengono accettate da Web Travel s.r.l. fino al giorno stesso della partenza nel caso in cui la compagnia rilascia biglietto in formato elettronico. In questo caso il pagamento deve essere effettuato obbligatoriamente con carta di credito. Il biglietto si riceve via e-mail e, fino alla ricezione dello stesso, la pratica non viene considerata conclusa. Le richieste di prenotazioni che prevedono l'emissione del biglietto manuale è preferibile farle pervenire almeno 5 giorni lavorativi prima della data di partenza, e comunque non meno di due giorni lavorativi prima della partenza.

Articolo 6

IWeb Travel s.r.l non è in nessun modo responsabile dell'esattezza e della veridicità dei dati forniti da parte del cliente in fase di prenotazione (tutti i dati richiesti dal form del sito in fase di prenotazione e pagamento).

Articolo 7

La prenotazione effettuata on line, si ritiene conclusa (salvo disponibilità) solo dopo aver ricevuto la mail di conferma da parte di Web Travel s.r.l.

Articolo 8

Il biglietto è emesso per ciascun passeggero e costituisce un titolo di viaggio strettamente personale, non trasferibile ad un altro passeggero senza il consenso della Compagnia.

Articolo 9

I passeggeri sono tenuti a presentarsi almeno tre ore prima dell'ora di partenza indicata sul proprio biglietto (se non diversamente indicato), per sbrigare le formalità d'imbarco ed effettuare il check-in.

Articolo 10

Tutti i passeggeri devono essere muniti di regolare passaporto o equivalenti documenti di riconoscimento e, ove necessario, di visa e/o di certificati internazionali di vaccinazione.

Articolo 11

I passeggeri devono inoltre conservare il titolo di viaggio per poter far valere i propri diritti in qualsiasi momento. Il biglietto può essere richiesto dagli ufficiali di bordo durante il viaggio (fino allo sbarco), ed il passeggero deve obbligatoriamente esibirlo.

Articolo 12

Il passeggero che non adempirà agli obblighi citati nell'ART.8 - 9 - 10 - 11 perderà diritto a qualsiasi sistemazione prenotata/pagata e il suo posto auto.

Articolo 13

Il Comandante ha il diritto di rifiutare l'imbarco di un passeggero per motivi legati alla salute di questo, alle sue condizioni fisiche o mentali, ad un eventuale stato di ebbrezza, per motivi di cattiva condotta anche relativi al passato o per qualsiasi motivo che egli ritenga strettamente necessario.

PAGAMENTI

Articolo 14

La richiesta di prenotazione viene presa in carico successivamente all'avvenuto pagamento e l'emissione definitiva del biglietto è subordinata alla disponibilità delle Compagnie, terminato l'iter, il cliente riceve la conferma definitiva via mail.

Articolo 15

Il metodo di pagamento esclusivo accettato per le prenotazione effettuate on-line è con carta di credito tramite i sistemi forniti da PayPal e Banca Sella. I biglietti di alcune compagnie possono essere opzionati e di seguito pagati tramite bonifico bancario, contattando direttamente Web Travel s.r.l tramite mail e/o telefono. Per le prenotazione con carta di credito al telefono Web Travel s.r.l si riserva il diritto di richiedere la documentazione neccessaria per l'autorizzazione al prelievo.

Articolo 16

Per le prenotazioni con pagamento tramite bonifico bancario il cliente è tenuto ad inviare a Web Travel s.r.l., via fax o e-mail, la copia del versamento. In caso di pagamento con bonifico il biglietto viene inviato al cliente solo dopo l’accertamento di accredito sul conto bancario di Web Travel s.r.l.

VARIAZIONI E ANNULLAMENTI

Articolo 17

Tutte le richieste di variazione e/o annullamento delle prenotazioni devono essere inoltrate a Web Travel s.r.l. esclusivamente via mail dall'indirizzo mail utilizzato in fase di acquisto, allegando una copia del documento dell'intestatario della prenotazione. In caso di necessità durante gli orari o i giorni di chiusura di Web Travel s.r.l. il cliente può contattare direttamente la compagnia marittima prenotata e richiedere modifiche e cancellazioni alla stessa.

Articolo 18

In caso di modifiche o annullamenti di biglietti già emessi, Web Travel s.r.l si rifà ai termini e condizione generali di trasporto della compagnia in questione. Il cliente, può effettuare variazioni o annullamenti di biglietti già emessi ove ciò è consentito previo pagamento di una penale verso la Compagnia nonché al pagamento di una penale nei confronti di Web Travel s.r.l. fino a un massimo di € 50,00 per ogni variazione o modifica.

Articolo 19

In caso di non utilizzo di biglietti già emessi (NON SHOW), il cliente non ha diritto ad alcun rimborso.

RIMBORSI

Articolo 20

I rimborsi richiesti sono soggetti agli ART.18 e 19. Non vengono in nessun caso rimborsati i diritti di prenotazione. I rimborsi possono essere effettuati esclusivamente con lo stesso metodo di pagamento utilizzato (tramite bonifico bancario, accreditati sul conto Paypal o carta di debito/credito utilizzata in fase di acquisto). I tempi della disponibilità delle somme accreditate da Web Travel s.r.l dipendono dall'istituto bancario del cliente.

Articolo 21

In caso di annullamento o variazione dei biglietti Web Travel s.r.l provvederà al rimborso delle somme eventualmente dovute al cliente solo dopo aver ricevuto il rimborso dalla Compagnia Marittima in questione. Le somme dovute sono al netto delle penali applicate dalla Compagnia e da Web Travel, di cui all'ART.18.

RESPONSABILITA’

Articolo 22

Web Travel s.r.l. è esclusivamente intermediario tra il cliente e la Compagnia di Navigazione, pertanto, non si ritiene in nessun modo responsabile di malfunzionamenti del sistema di prenotazione della Compagnia stessa o di eventuali modifiche apportate all'itinerario prenotato.

NON APPLICABILITA’ DEL DIRITTO DI RECESSO

Articolo 23

Il Codice del Consumo, art. 7 legge 29 luglio 2003, n. 229, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 235 del 8 ottobre 2005, aggiornato al 10/06/2011 con D.lgs.79/2011 - Supplemento Ordinario n. 162 all’art. 55 “Esclusioni” paragrafo b, riporta: “Il diritto di recesso previsto agli articoli 64 e seguenti, nonché gli articoli 52 e 53 ed il comma 1 dell'articolo 54 non si applicano: b) ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero, quando all'atto della conclusione del contratto il professionista si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito."

FORO COMPETENTE

Articolo 24

Eventuali controversie sono regolamentate dalla legge italiana e vengono devolute alla competenza del Foro di Bari.